Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica, Editoria

Editoria: Centinaio (Ln): informazione primaria italiana a rischio scomparsa e Lotti scia

Il ministro dello Sport con delega al comparto invece di occuparsi di questo enorme problema oggi si diverte sulla neve
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione

“Scioperare contro la decisione del governo di rivedere il sistema delle convenzioni con le agenzie di stampa sarebbe sacrosanto e giustificato. L’Esecutivo sta giocando sulla pelle di migliaia di lavoratori. È la bolkestein dell’editoria che di fatto apre le porte dell’informazione primaria italiana a aziende editoriali straniere. Non è mai accaduto in nessun altro Paese visto che in tutta Europa il sistema di informazione delle Agenzie di stampa è tutelato dai diversi governi come interesse pubblico primario”. Così Gian Marco Centinaio, capogruppo della Lega nord al Senato, che conclude: “È Luca Lotti ad avere la delega sull’editoria, e invece di occuparsi di questo enorme problema oggi dopo giorni che si nega alle richieste di incontro con i comitati di redazione si diverte sulla neve sciando e facendosi selfie. Se questo è un ministro..”.