Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Attentato Londra, card. Bagnasco: “Stasera pregheremo per vittime”

Il presidente della Cei presiede veglia preghiera per l’Europa a Roma
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

“Questa sera pregheremo per le vittime di Londra, per il popolo inglese e per tutte le vittime europee degli ultimi anni”. Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Angelo Bagnasco, in un’intervista al Tg2000, il telegiornale di Tv2000, a margine della veglia di preghiera per l’Europa presso la basilica di Santa Maria sopra Minerva a Roma. “La via migliore per combattere il terrorismo – ha spiegato il card. Bagnasco – è aumentare la vigilanza e soprattutto recuperare la cultura europea che si è svuotata dei propri valori spirituali, morali, culturali”. Il presidente dei vescovi italiani ha inoltre sottolineato che l’Europa è diventata “un contenitore che rischia di essere vuoto e che non ha potere di coagulare nessuno”. “La paura – ha ribadito il card. Bagnasco – bisogna vincerla pensando ai frutti positivi che ci sono stati in questi 60 anni di cammino dell’Unione europea: frutti di solidarietà, sussidiarietà, pace e benessere. Di fronte alle difficoltà l’Europa deve ripensare a sé stessa. Siamo convinti come cristiani che ci sia bisogno di più Europa perché divisi non si va da nessuna parte. Per questo è necessario correggere e intensificare le strade dell’Unione europea”.