Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Giustizia, Falanga (Ala-Sc): Alla Camera misure contrarie a equilibrio tra poteri

Giustizia, Falanga (Ala-Sc): Alla Camera misure contrarie a equilibrio tra poteri
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/gat

“In Commissione Giustizia alla Camera è accaduto quanto da me e molti altri paventato in tema di rientro nei ruoli dei magistrati dopo l’esperienza politica. Modificando radicalmente il ddl Palma, è stata disegnata la carriera in magistratura prevedendo la possibilità di ricoprire incarichi in Cassazione, in procura generale e in procura nazionale antimafia per chi torna a svolgere l’attività giudiziaria a conclusione del mandato parlamentare. Per di più eliminando la clausola di astensione”. Così, in una nota, il senatore Ciro Falanga del gruppo Ala-Scelta Civica. “Mentre in Senato – aggiunge – si sono disinnescati gli effetti della legge Severino per Minzolini, ritenendo che si potesse essere in presenza di fumus persecutionis, alla luce di una sentenza resa da un giudice politicamente impegnato, alla Camera si afferma l’esatto contrario: un magistrato attivo in politica può decidere le sorti di un collega politicamente avversario”. “E’ una misura sulla quale preannuncio battaglia e che benché sostenuta da autorevoli personalità della politica italiana non vedrà mai l’approvazione. Mi batterò sempre per realizzare quel giusto equilibrio tra i poteri dello Stato posto a cardine di un’affermazione piena ed effettiva della democrazia nel mio Paese”, conclude Falanga.