Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Interni

Incidenti stradali, crollo dopo la Legge sull’omicidio stradale: nel 2017 mortalità calata del 15%

Incidenti stradali, crollo dopo la Legge sull'omicidio stradale: nel 2017 mortalità calata del 15%
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red/asp

Nel 2016, dall’entrata in vigore della Legge 41/2016 sull’omicidio stradale (25 marzo 2016) fino al 31 dicembre 2016, gli incidenti mortali rilevati dalla sola Polizia stradale e dai Carabinieri sono stati 1.235 (-5,4% rispetto al medesimo periodo del 2015). Nel 2017, nei mesi di gennaio e febbraio, gli incidenti rilevati da Polizia Stradale e Arma dei Carabinieri con esito mortale sono stati 177, con un calo del 14,9% rispetto allo stesso periodo del 2016 (quando erano stati 208). Lo comunica una nota. Relativamente alla riduzione delle vittime del 6,7% nei primi 9 mesi di vigenza della normativa sull’omicidio stradale (periodo aprile – dicembre 2016), si precisa che tale diminuzione percentuale è riferibile ai soli incidenti dei fine settimana. Complessivamente dai dati emerge che su un totale di 42.788 incidenti rilevati gli incidenti mortali sono stati 567 (-8% rispetto al medesimo periodo del 2015), con 616 vittime (-9,4% rispetto al medesimo periodo del 2015 in cui hanno perso la vita 680 persone). In 144 casi di incidenti mortali ci sono state più vittime; quelli con lesioni 18.265 (-3% rispetto al medesimo periodo del 2015), con un totale di 29.017 feriti (-4,1%rispetto al medesimo periodo del 2015 in cui sono rimaste ferite 30.273 persone); quelli con soli danni a cose sono stati 23.956.