Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Gentiloni: Sacconi, Pd sul lavoro fa un passo avanti e due indietro

Gentiloni: Sacconi, Pd sul lavoro fa un passo avanti e due indietro
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/mal

“Il PD dovrebbe compiere un esame di coscienza su Marco Biagi. Larga parte della campagna elettorale del 2006 fu dedicata, anche da parte di Prodi, alla cancellazione della sua legge. E ora, l’idea di cancellare i voucher dopo averne ampliato il campo di applicazione è espressione di una linea oscillante tra timide aperture alla realtà delle cose e repentini ritorni alle battaglie squisitamente simboliche. Ieri le collaborazioni, oggi i voucher. Gli stessi assegni di ricollocamento applauditi dal premier Gentiloni corrispondono alla convinzione di Biagi che prediligeva la domanda (dei disoccupati) sulla offerta (dei servizi di collocamento e formazione). Tuttavia, il numero di 30 mila assegni su 3 milioni di disoccupati descrive una lotteria della fortuna riservata a pochi. Sarebbe invece stata possibile una dura vertenza per costringere le Regioni tutte a spostare le risorse dalle solite destinazioni autoreferenziali ai disoccupati. Insomma, nel migliore dei casi, un passo avanti e due indietro”. Lo scrive Maurizio Sacconi, presidente della Commissione lavoro del Senato, nel blog dell’Associazione amici di Marco Biagi