Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cronaca, Rapporto annuale GdF

GdF: nel 2016 individuati appalti pubblici irregolari per 3,4 mld

Assestati colpi alla criminalità mafiosa con il sequestro di 2,6 miliardi di euro, 281 aziende sottratte alle cosche
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione

Un milione gli interventi di polizia economica e finanziaria svolti dalla Guardia di Finanza in un anno di attività. Duemila i casi di frodi Iva individuati, 1663 quelli di evasione fiscale internazionale, con il sequestro di disponibilità patrimoniali e finanziarie per 781 milioni. E’ quanto emerge dal Rapporto Annuale 2016 della Guardia di Finanza, una sintesi dei risultati conseguiti dalle Fiamme Gialle nella lotta all’evasione fiscale, nella tutela della spesa pubblica e nel contrasto alla criminalità economica e finanziaria, dall’antiriciclaggio all’anticorruzione, fino alla prevenzione e alla repressione dei traffici illeciti, via terra e via mare, con l’utilizzo dei mezzi del comparto aeronavale del Corpo. Sono stati 19mila i lavoratori in nero e irregolari scoperti. Individuati inoltre appalti pubblici irregolari per 3,4 miliardi di euro, con la denuncia di 1.866 responsabili (140 dei quali arrestati). Assestati colpi alla criminalità mafiosa con il sequestro di 2,6 miliardi di euro, 281 aziende sottratte alle cosche. I prodotti illegali sequestrati in quanto contraffatti, piratati o pericolosi, sono stati 180 milioni per un valore superiore ai 2,4 miliardi di euro.