Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Giochi e Scommesse, Giochi

Giochi, operazione anti ‘ndrangheta Golfo Tigullio: nel mirino le vlt

Gruppo Pd Liguria: No proroga legge generale, blitz conferma interessi criminalità nell'azzardo
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione

Le mani dell’ndrangheta sul gioco d’azzardo in Liguria. Nel corso delle indagini coordinate dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Genova sono stati accertati investimenti nelle videolottery nel Golfo Tigullio. Le vlt erano infatti il modo scelto per ripulire denaro e dare una veste di legalità alle operazioni eseguite dalla criminalità organizzata. Nel mirino del sodalizio criminale soprattutto titolari di bar tra i comuni di Lavagna e Sestri Levante: i gestori venivano avvicinati con la scusa del noleggio delle vlt e in caso di difficoltà degli esercenti si offrivano di prestare soldi. Secondo il Gruppo Pd in Regione Liguria “L’operazione anti ‘ndrangheta scattata questa mattina all’alba nel Tigullio ha messo in evidenza, ancora una volta, come la criminalità organizzata utilizzi il gioco d’azzardo per portare avanti i propri affari illeciti. Anche per questo il Gruppo del Pd in Regione Liguria intende continuare la propria battaglia affinché la legge regionale sul gioco d’azzardo venga applicata nei tempi giusti. Non è solo una questione etica, ma riguarda la salute e la sicurezza dei cittadini liguri”.