Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Ddl penale: Falanga (Ala-Sc), no a fiducia posta per aggirare frizioni maggioranza

Ddl penale: Falanga (Ala-Sc), no a fiducia posta per aggirare frizioni maggioranza
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/mal

“Porre la fiducia su un provvedimento che interviene in tema di organizzazione della giustizia, invece di lasciare al Parlamento la possibilità di effettuare un’ampia discussione e di intervenire con eventuali modifiche, è la soluzione che la maggioranza ha individuato per aggirare i contrasti al proprio interno con la minaccia della tenuta del governo”. Così il senatore Ciro Falanga, del gruppo Ala-Scelta Civica, durante le dichiarazioni di voto sulla riforma del processo penale. “Invece di assicurare ai cittadini un processo dalla durata ragionevole come previsto dalla Costituzione – aggiunge -, si certifica l’inefficienza dello Stato nel garantire tempi certi in materia di giustizia. Prevedere infatti che la prescrizione, seppur esclusivamente per determinate fattispecie delittuose, possa intervenire solo dopo oltre un ventennio da quando è avvenuto il fatto produce l’abominevole possibilità di condannare un uomo che certamente dopo venti anni non sarà più la stessa persona”. “Inoltre, attribuire ai procuratori generali il potere di avocare i procedimenti di indagine che non vengono definiti nei tempi previsti è sostanzialmente un falso che genererà ulteriori indecisioni e incertezze, tanto per gli imputati quanto per i magistrati. Il gruppo Ala voterà pertanto contra la fiducia al governo con il rammarico di aver trovato un interlocutore sordo alle proposte di modifica del provvedimento avanzate in Commissione”, conclude Falanga.