Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Valle d’Aosta, approvato lo schema di invito a proporre i progetti di Servizio civile

Per l’edizione 2017 denominato “Due mesi in positivo”
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

L’Assessorato Sanità, Salute e Politiche Sociali della Regione Autonoma Valle d’Aosta comunica che, nella seduta odierna della Giunta regionale, su proposta dell’Assessore Laurent Viérin, è stato approvato lo schema di invito a proporre i progetti di Servizio civile per l’edizione 2017 denominato “Due mesi in positivo”. “Per i giovani si tratta di un’esperienza formativa molto arricchente in quanto li mette a contatto con realtà interessanti e stimolanti, dichiara l’Assessore alla sanità salute e politiche sociali, Laurent Viérin. Si tratta di un disegno unitario all’interno del quale, da un lato, si vuol favorire la formazione dei giovani attraverso l’acquisizione di maggior coscienza e consapevolezza del mondo lavorativo e, dall’altro, si intendono supportare le esigenze e i fabbisogni degli enti e delle associazioni del territorio regionale. Si contribuisce così, conclude l’Assessore, a mettere a disposizione degli studenti un ampio ventaglio di esperienze consentendo loro di continuare a coltivare le proprie inclinazioni e attitudini una volta concluso l’anno scolastico”. Gli enti accreditati al Servizio Civile Nazionale o all’Albo Regionale di Servizio Civile che intendono organizzare, per questa estate, il servizio civile regionale Due mesi in positivo potranno presentare i progetti lunedì 3 aprile 2017. Gli stessi dovranno avere una durata di due mesi, comprensivi di una settimana di formazione prevista tra il 12 giugno e il 12 agosto 2017, con l’obiettivo di sensibilizzare i giovani alla cultura della solidarietà e del servizio alla comunità. Le proposte, formulate dalle realtà associative accreditate intenzionate a partecipare al bando, dovranno essere presentate via PEC all’indirizzo mail sanita_politichesociali@pec.regione.vda.it ed inoltre caricate sul sistema HELIOS VDA. Il bando è disponibile sul sito regionale (www.regione.vda.it, Servizio Civile, progetti) e per ulteriori informazioni, è possibile rivolgersi alla Struttura politiche sociali e giovanili dell’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali al n. tel. 0165 527127 oppure al CSV – Coordinamento Solidarietà Valle d’Aosta al n. tel. 0165 230685 – e-mail promozione@csv.vda.it. A seguito dell’approvazione dei progetti e dell’individuazione dei posti da assegnare, l’Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali avrà cura di dare massima diffusione rispetto all’apertura/chiusura dei termini per la presentazione delle candidature da parte dei giovani aspiranti volontari.