Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Cyber minacce, intelligence: In 2017 a livello internazionale possibile allocazione crescenti di risorse

Cyber minacce, intelligence: In 2017 a livello internazionale possibile allocazione crescenti di risorse
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di fbu

Con riferimento al binomio capacità/intenzionalità degli attori statuali, la consapevolezza dell’entità del rischio ad opera di una moltitudine di attori della minaccia, parallelamente ai massicci investimenti in cybersecurity di alcuni Paesi occidentali, potrebbe comportare, a livello internazionale, una allocazione di risorse crescenti finalizzate alla costituzione/consolidamento di asset cibernetici a connotazione sia difensiva, sia offensiva, impiegabili nella prosecuzione di campagne di cyber-espionage, nonché in innovativi contesti di conflittualità ibrida e asimmetrica (cyberwarfare). E’ quanto rileva la Relazione 2016 sulla politica dell’informazione per la sicurezza, presentata questa mattina a Palazzo Chigi dal direttore generale del Dipartimento Informazioni per la Sicurezza, il prefetto Alessandro Pansa. Anche attraverso attività di disruption di sistemi critici in combinazione con operazioni di guerra psicologica.