Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Sanità

Sanità, Scotti: “Anche i medici nella cricca dei ‘furbetti del cartellino’ al Loreto Mare? Saremo implacabili”

Il presidente dell’ Ordine di Napoli e provincia: "Comportamenti ripresi dal NAS non sono degni di un paese civile"
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di rep/com

“Comportamenti come quelli ripresi nell’indagine del NAS dei Carabinieri non sono degni di un paese civile. Ci rammarica che anche dei medici risultino coinvolti nella cricca dei ‘furbetti del cartellino’, se le accuse a loro carico dovessero risultare fondate l’Ordine dei Medici di Napoli sarà implacabile nell’applicare le sanzioni previste”. E’ la riflessione, del presidente dell’ Ordine dei Medici di Napoli e provincia, Silvestro Scotti nel commentare i fatti di cronaca che vedono nell’occhio del ciclone parte del personale dell’ospedale Loreto Mare. “Episodi simili – si legge – danneggiano i cittadini/pazienti e il rapporto di fiducia che questi hanno con chi è chiamato ad assisterli”. “Voglio anche che sia chiaro che non accetteremo mai che questi comportamenti possano ledere l’onorabilità e la rispettabilità dell’intera categoria. I comportamenti di pochi – conclude il leader dei camici bianchi – non possono gettare a mare i quotidiani sacrifici dei più”.