Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Agenda di domani/Tutti gli appuntamenti

Venerdì 24 febbraio
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red

FIRENZE (ore 9) – Presso il Polo Universitario di Scienze Sociali, Via delle Pandette 9, si svolgerà un convegno nazionale dedicato alla montagna, organizzato dall’Accademia dei Georgofili, l’Accademia Italiana di Scienze Forestali, Anci, Crea e Carabinieri sez. Forestale. Concluderà i lavori alle 17.30 il Ministro Maurizio Martina. FIRENZE (ore 9) – S’intitola “Etica e deontologia Infermieristica verso il nuovo codice deontologico” l’evento organizzato da Ipasvi Firenze all’Hotel B4 Astoria (via del Giglio, 9). L’iniziativa, rivolta a infermieri e infermieri pediatrici, è a partecipazione gratuita. Gli infermieri applicano le loro conoscenze ed effettuano i loro gesti di cura con modalità che richiedono sempre più impegno nel campo intellettuale, tra l’altro in una fase sociale molto complicata nelle relazioni e nelle risorse a disposizione per sostenere i servizi e le professioni della salute. Pertanto riprendere il dibattito sull’etica professionale e la deontologia infermieristica è essenziale per ritrovare un equilibrio tra scienza e coscienza e trasportare elementi significativi nel nuovo codice deontologico. All’iniziativa interverrà Barbara Mangiacavalli presidente Federazione Nazionale Ipasvi. Prenderanno quindi la parola: Laura D’Addio dirigente U.O Formazione AOU Careggi, Luca Benci giurista, Roberta Sala professore associato Università Vita-Salute al San Raffaele di Milano, Daniele Rodriguez professore ordinario Università di Padova, responsabile laboratorio di bioetica. Il programma prevede, dopo la registrazione dei partecipanti (ore 8.45), la relazione introduttiva di Barbara Mangiacavalli, moderata da Laura D’Addio; alle 10 quindi si terrà la presentazione dei documenti e l’analisi sul Codice Deontologico, elaborati dai Collegi Ipasvi Regione Toscana. A seguire, il punto di vista degli esperti Daniele Rodriguez, Luca Benci e Roberta Sala, con dibattito (ore 12) e chiusura dei lavori (alle 13). NAPOLI (ore 9) – Da San Donà di Piave (Ve) a Valguarnera Caropepe (En), dal Veneto alla Sicilia, passando per l’Emilia-Romagna, la Puglia e l’Abruzzo: 50 giovani amministratori – Sindaci, consiglieri e assessori comunali con meno di 37 anni – si sfideranno in un hackathon che sarà al contempo giornata di formazione e momento di politiche attive sui territori. Con un unico comun denominatore: l’innovazione applicata alla gestione e al miglioramento dei servizi pubblici per i cittadini. Gli amministratori locali under 37 si sfideranno infatti nella creazione di specifiche app che, opportunamente sviluppate, potranno essere utilizzate nelle città per offrire servizi sempre più efficienti. L’Hackathon, organizzato con Anci Giovani Campania e Vodafone Italia all’Ipm di Napoli in via Nisida 59, ha il patrocinio del Comune di Napoli ed è co-finanziato dal Dipartimento della Gioventù della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Si tratta del secondo appuntamento di un percorso con Vodafone che, partito da Milano con la prima edizione, si chiuderà nel corso dell’Assemblea nazionale di Anci Giovani i prossimi 17 e 18 marzo a Salerno, quando l’app vincitrice della sfida di Milano si scontrerà in finale con quella che conquisterà il favore della giuria a Napoli. A coordinare i singoli tavoli di lavoro, Sindaci e amministratori con maggiore esperienza sul campo: tra gli altri, il coordinatore nazionale di Anci Giovani e sindaco di Pizzo Calabro, Gianluca Callipo, l’assessore ai Giovani del Comune di Napoli Alessandra Clemente, il sindaco di Caserta Carlo Marino, il sindaco di Amalfi Daniele Milano, il sindaco di Ariano Irpino Domenico Gambacorta, l’assessore al Bilancio di Salerno Roberto De Luca. ROMA (ore 9) – L’organizzazione degli uffici giudiziari alla luce della nuova circolare del CSM, questo il tema dell’incontro organizzato dalla Settima Commissione del Consiglio con i Capi di Corte ed i Consigli Giudiziari a Palazzo dei Marescialli, presso la Sala Conferenze del Consiglio Superiore della Magistratura. L’incontro si aprirà con l’introduzione del Presidente della Settima commissione Claudio Galoppi, che coordinerà i lavori. ROMA (ore 9) – Il dolore cronico, sia esso neuropatico od infiammatorio, è una delle condizioni più diffuse nella popolazione e non raramente si riscontra in comorbidità con l’insonnia. Per la prima volta in Italia, i due temi saranno affrontati congiuntamente nel convegno “Sonno e dolore: un circolo visiozo” che si terrà presso l’Aula 1 del Polo Didattico di Odontoiatria dell’Università La Sapienza. Organizzato dal Dipartimento di Neurologia e Psichiatria e Dottorato in Tecnologie innovative nelle malattie dello scheletro, della cute e del distretto oro-cranio-facciale dell’Università La Sapienza, in collaborazione con ASSIREM, associazione no-profit che si occupa del sonno e dei sui disturbi, vede la presenza dei principali esperti del settore tra i quali il Prof. Giorgio Cruccu e la Prof.ssa Antonella Polimeni dell’Università La Sapienza, il Prof. Luigi Ferini-Strambi, presidente dell’Associazione mondiale di Medicina del Sonno, il Prof. Raffaele Ferri presidente dell’Associazione Italiana di Medicina del Sonno, il Prof. Pierluigi Innocenti, presidente dell’Associazione Scientifica Italiana per la Ricerca e l’Educazione nella Medicina del Sonno. PALERMO (ore 9.30) – Il cammino di Peppino Impastato prosegue con la nascita del “Circolo Musica e cultura 100 passi”. Un altro passo per non dimenticare la sua storia ed il suo impegno. Dalle 9.30 la presentazione del il Circolo Musica e cultura e di Radio 100 passi ragazzi. L’evento con ingresso libero sarà trasmesso in diretta su Radio 100 passi, 100 passi tv. Il progetto, che nasce grazie alla collaborazione tra il Liceo scientifico Galileo Galilei di Palermo e Rete 100 passi vedrà in futuro la partecipazione di altre scuole siciliane. A dare il via all’inizio delle attività: il Ministro della Giustizia Andrea Orlando, Filomena Albano Autorità Garante nazionale per l’infanzia e l’adolescenza, il Senatore Stefano Vaccari in rappresentanza della Commissione Nazionale Antimafia, Rosa Rizzo Dirigente scolastico del liceo scientifico Galilei, Giovanni Impastato fratello di Peppino, Danilo Sulis presidente di Rete 100 passi. Presenti anche i rappresentanti degli organi istituzionali: il Sindaco di Palermo Leoluca Orlando e Maria Luisa Altomonte Direttore Usr Sicilia che ha promosso il progetto che vede al piano superiore anche la nascita dell’osservatorio regionale contro il bullismo. Al piano terra nel bene confiscato di via Giosuè Carducci 8: la regia di Radio 100 passi ragazzi, il Circolo musica e cultura arredato con materiale di riciclo dagli stessi studenti del Liceo Galilei e per la prima volta, con alcune delle attrezzature originali, l’allestimento della regia della Radio Aut che fu di Peppino Impastato. L’evento che durerà l’intera giornata vedrà alle ore 11 una performance di acrogym e pole dance con il Duo Fire; alle ore 11.30 “Parliamo di Bullismo e Ciberbullismo” con: Filomena Albano – Garante Nazionale infanzia e adolescenza; I.M.D. poliziotto della catturandi ora impegnato nel contrasto al Bullismo e cyberbullismo; Lino D’andrea Garante infanzia di Palermo; Maurizio Gentile Coordinatore osservatorio regionale sul bullismo USR. Dalle ore 17 “Insieme a Radio 100 passi” con le associazioni che in questi anni hanno collaborato con Rete 100 passi: Giovanni Impastato – Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato, Gregorio porcaro – Libera, Daniele Marannano – e Dario Riccobono Addio Pizzo, Roberto Gaetani – Agende Rosse, Alberto Calascibetta – Amnesty international, Gianfranco Zanna – Legambiente, Pietro Galluccio – Informagiovani, Maurizio Artale – Centro Padre Nostro, Rossella Noviello – 100×100 in movimento. La chiusura, dalle ore 18 con la performance del rapper “Picciotto”. PARMA (ore 9.30) – Incontro “Green-Up Imprese: verso un’economia sempre più circolare” presso l’Unione Parmense degli Industriali, Strada al Ponte Caprazucca 6. ROMA (ore 9.30) – In Aula alla Camera interpellanze urgenti. ROMA (ore 9.30) – L’Assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale, Laura Baldassarre, partecipa alla presentazione del progetto CABMF, il ‘Centro d’aiuto al bambino maltrattato e alla famiglia’ (V.le Manzoni 16 – Sala Rosi). ROMA (ore 9.30) – L’’alba di una nuova rivoluzione agricola’ è lo slogan della terza edizione di Biogas Italy, l’evento annuale del CIB, Consorzio Italiano Biogas, che si terrà allo Spazio Nazionale Eventi del Rome Life Hotel. L’evento, promosso in collaborazione con Ecomondo Key Energy, ospiterà gli “Stati Generali del Biogas e del Biometano”, principale occasione di incontro in Italia per i massimi esperti nazionali e internazionali del settore. CATANZARO (ore 10) – “L’Agricoltura Sociale, un modello di sviluppo territoriale al servizio della Comunità”, questo il titolo del Seminario che Coldiretti Donne Impresa Calabria ha organizzato presso l’Agriturismo Basilea di Catanzaro Lido. Il seminario ha l’obiettivo di illustrare la costante evoluzione dell’agricoltura degli ultimi anni, che insieme alla funzione di tipo ambientale, agrituristica, di percorsi enogastronomici, ha assunto una funzione “sociale, che ha a che fare con l’antica vocazione e capacità del mondo agricolo di fare percorsi e attività di inclusione. Quella sociale è la più innovativa tra le declinazioni della multifunzionalità dell’agricoltura perché punta a favorire l’inserimento nel ciclo lavorativo dei soggetti svantaggiati a rischio emarginazione come i diversamente abili, ex carcerati, profughi ed ex tossicodipendenti, a incentivare i progetti educativi come le fattorie didattiche, a potenziare il welfare con la attivazione di agri-nido e agri-asilo. La discussione sarà imperniata sulla L. n. 141/ 2015, “Disposizioni in materia di agricoltura sociale”. Una legge che promuove l’agricoltura sociale “quale aspetto essenziale della multifunzionalità delle imprese agricole finalizzato allo sviluppo di interventi e di servizi sociali, socio-sanitari, educativi e di inserimento socio lavorativo. Modererà l’evento la Responsabile Donne Impresa Calabria Elvira Leuzzi. Interverranno: Michela Mazza Imprenditrice Agricola e Titolare dell’Azienda Agrituristica Basilea, Alessandra Celi Dirigente Regionale – Responsabile Agricoltura Sociale, Fattorie Didattiche e Agriturismi, Angela Paravati, Direttrice della Casa Circondariale di Catanzaro, Maria Caterina Anoja Dirigente di Neuropsichiatria Infantile ASP Catanzaro – Soverato, Lorella Ansaloni, Responsabile Nazionale Donne Impresa Coldiretti, Marcella Infusino, Presidente della Cooperativa Sociale “La Ghironda”, Aurora Mastrandrea Presidente della Cooperativa “L’Arco”, Alessandro Scazziota, Presidente della Cooperativa “L’Arca di Noè” e Nello Serra, Fondatore della Comunità Don Milani. Concluderà i lavori, il Presidente di Coldiretti Calabria, Pietro Molinaro. ROMA (ore 10) – L’Istat diffonde i dati su Fatturato e ordinativi nell’industria di Dicembre 2016. Nella sede di Via Cesare Balbo 16, briefing riservato ai giornalisti delle agenzie di stampa accreditate. FORLÌ (ore 10.30) -Agevolazioni fiscali, tax credit e incentivi per chi investe nel cinema e nella produzione audiovisiva: la città diventa il centro della riflessione su questi argomenti, grazie al seminario nazionale promosso da Legacoop Cultura Turismo e Comunicazione e da Legacoop Romagna. Il workshop ‘Tax credit: cinema e non solo? Nuove opportunità per comunicazione, nuovi talenti, fare rete tra imprese diverse, fare comunità, racconto, territorio, responsabilità sociale…’. è rivolto alle imprese legate al mondo della comunicazione e della cultura, ma non solo: sono invitate a partecipare anche a tutte le aziende che intendono conoscere nel merito le concrete opportunità della nuova legge e confrontarsi su opportunità concrete con gli operatori del settore. L’appuntamento è dalle 10.30 alle 16.30 presso la sede di Formula Servizi, in via Monteverdi 6b. Le relazioni saranno tenute, tra gli altri, dal direttore generale della Direzione Cinema del Ministero per i Beni Culturali, Nicola Borrelli, dal regista e produttore cinematografico Angelo Curti e dal regista e sceneggiatore Maurizio Fiume. La parte tecnico-normativa sarà a cura dell’esperta fiscale Laura Macrì di Federcoop Nullo Baldini. I lavori saranno condotti dalla vicepresidente di CulTurMedia, Anna Ceprano. Nel pomeriggio, dopo la pausa pranzo, verranno presentati progetti cinematografici e audiovisuali di realtà cooperative come la forlivese Sunset, Il Gigante, Nuvole e Strisce, Kinè e Teatri Uniti. Il seminario sarà introdotto dai saluti del presidente nazionale di Legacoop Cultura Turismo Comunicazione, Roberto Calari, e del presidente di Legacoop Romagna, Guglielmo Russo. ROMA (ore 10.30) – Presso la Sala Bandiere, in Campidoglio, la Sindaca di Roma Virginia Raggi, l’Assessora alla Sostenibilità ambientale di Roma Capitale Pinuccia Montanari, il dg di Ama Stefano Bina e il vicepresidente di Assobioplastiche Armido Marana firmano il protocollo d’intesa sulla promozione della raccolta differenziata della frazione organica. ROMA (ore 10.30) – Presso la sede Rai di Viale Mazzini14, si terrà la presentazione dei nuovi episodi de “Il Commissario Montalbano” prodotto dalla Palomar realizzata con la collaborazione della Polizia di Stato. ROMA (ore 10.30) – Proiezione e conferenza stampa di “A Good American?”. All’incontro saranno presenti il regista di Friedrich Moser e il protagonista Bill Binney, il genio matematico ideatore di un rivoluzionario programma di sorveglianza che avrebbe potuto evitare l’11 settembre e gli ultimi attentati. Appuntamento alla Sala della Stampa estera – Via dell’Umiltà 83 C. UDINE (ore 10.45) – Presso gli uffici di questo Comando Provinciale Carabinieri il Comandante della Compagnia CC di Udine, Maggiore Alberto Grana’, renderà noti i dettagli dell’operazione Karavan, che ha portato all’arresto di sette soggetti per reati concernenti il traffico di stupefacenti. CIVITAVECCHIA (ore 11) – Il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, inaugura il Cup dell’Ospedale San Paolo. L’evento si svolge in Largo Donatori del Sangue, 1. Partecipano Giuseppe Quintavalle, Direttore Generale Asl Roma 4, e Antonio Cozzolino, Sindaco di Civitavecchia. BERLINO (ore 11) – Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani sarà in visita ufficiale. Tra gli appuntamenti in programma, un incontro con la cancelliera Angela Merkel e, a seguire, con il presidente uscente Joachim Gauck. A quest’ultimo subentrerà dal 19 marzo il neo eletto Frank-Walter Steinmeier. ROMA (ore 11) – L’Istat diffonde i dati su “Fiducia dei consumatori e delle imprese a Febbraio 2017. Nella sede di Via Cesare Balbo 16, briefing riservato ai giornalisti delle agenzie di stampa accreditate. ROMA (ore 11) – Nella Sala della Protomoteca del Campidoglio, Stati Generali della Generazione Erasmus – Primo Consiglio Italiano. L’evento è stato organizzato nell’ambito delle celebrazioni dei trent’anni del programma Erasmus e dei sessant’anni dei Trattati di Roma per avviare con 200 studenti ed ex studenti Erasmus un dialogo sui maggiori temi di interesse per l’Europa e per il futuro della nostra società. Interverranno Evarist Bartolo, Ministro dell’Istruzione e dell’occupazione – Malta, Giovanni Biondi, Presidente Indire, Ian Borg, Sottosegretario di Stato alla Presidenza Ue 2017 e fondi dell’UE – Malta, Francesco Cappè, Presidente GaragErasmus, Silvia Costa, Parlamentare europea, Valeria Fedeli, Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Sandro Gozi, Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega alle Politiche e agli Affari europei, Valentina Presa, Presidente ESN Italia – Erasmus Student Network, Martine Reicherts, Direttore Generale Istruzione e Cultura, Commissione europea. L’incontro è promosso dall’Agenzia Nazionale Erasmus+ Indire, dall’Erasmus Student Network Italia e da garagErasmus in collaborazione con il Dipartimento per le Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Miur – Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e con l’Unione Europea. ROMA (ore 11) – Presso la sala Tevere della Regione Lazio, Via Cristoforo Colombo, 212, si terrà l’incontro “1986-2016: a 30 anni dal Nobel a Rita Levi-Montalcini”. A trent’anni dall’assegnazione del premio Nobel alla scienziata torinese, la Regione Lazio, la Comunità Ebraica di Roma e l’Associazione Levi-Montalcini incontrano gli studenti dei licei romani per riscoprire l’attualità delle sue importanti scoperte scientifiche e per conoscere la poliedrica personalità di Rita Levi-Montalcini. Per tale occasione verrà allestita la mostra “Rita Levi-Montalcini: immagini private” realizzata dalla Comunità Ebraica di Roma in collaborazione con l’Associazione Levi-Montalcini. Intervengono: Massimiliano Smeriglio, vice-presidente della Regione Lazio, Cristian Carrara, presidente commissione cultura della Regione Lazio, Grazia Fassorra, responsabile area formazione dell’Associazione Nazionale Presidi, Ruth Dureghello, presidente della Comunità Ebraica di Roma, Tullio Pozzan, direttore Dipartimento di Biomedicina del Cnr, Piera Levi-Montalcini, presidente dell’Associazione Levi-Montalcini. Coordina Orazio La Rocca, giornalista di Panorama. ROMA (ore 11 e 19.30) – Mostra del pittore ungherese Premio Munkácsy János Bozsó Paesaggi – sentimenti alla Galleria dell’Accademia d’Ungheria (Palazzo Falconieri – Via Giulia, 1): preview stampa ore 11-14; inaugurazione ore 19.30. Alle 20.30 seguirà il concerto della pianista ungherese Krisztina Fejes. In programma: L.van Beethoven: Sonata n.31, op.110; F.Liszt: Aux Cyprés de la Villa d’Este, Thrénodie II.; F.Liszt: Sonetto 123 del Petrarca, I’vidi in terra angelici costumi; F.Liszt: Napoli e Venezia (Gondoliera – Canzone – Tarantella); Z.Kodály: Balli da Marosszék. SULMONA-AQ (ore 11) – Conferenza Stampa in merito alla 7° fiera della neoruralità- Scambio Semi 2017, alla presenza del Presidente del Parco Franco Iezzi e degli Organizzatori della manifestazione, presso Sala Farmacia del Parco – Abbazia di S. Spirito al Morrone – Via Badia, 28 (c/o Sede Parco Naz. Majella). MILANO (ore 11.30) – Conferenza stampa di presentazione di “Tv 70. Francesco Vezzoli guarda la Rai” al Cinema della Fondazione Prada. Concepita dall’artista Vezzoli e sviluppata in collaborazione con la Rai, si svolgerà nella sede di Milano della Fondazione Prada dal 9 maggio 2017. La mostra esplora la produzione e l’immaginario televisivo degli anni Settanta attraverso un percorso espositivo in tre tappe – Arte e Televisione, Politica e Televisione, Intrattenimento e Televisione – scandito dall’allestimento immersivo ideato dall’agenzia creativa francese M/M. Grazie al supporto curatoriale di Cristiana Perrella e alla consulenza scientifica di Massimo Bernardini e Marco Senaldi, il progetto si articola in un dialogo serrato tra programmi tv e opere d’arte in un continuo gioco di rimandi e cortocircuiti visivi e semantici. La produzione televisiva di quel decennio è interpretata da Francesco Vezzoli non solo come una delle forze trainanti dei cambiamenti sociali e politici dell’Italia, ma soprattutto come una potente macchina di produzione culturale e identitaria. REGGIO CALABRIA (ore 11.30) – Nella sala “oro” della Cittadella regionale, il Presidente della Regione Mario Oliverio e l’Assessore allo “Sviluppo Economico” Carmen Barbalace terranno una conferenza stampa. Saranno presentati i nuovi servizi alle imprese, nell’ambito di “calabriasuap”. Nel corso dell’incontro con i giornalisti, al quale sono state invitate le associazioni di categoria, sarà illustrata anche la prima esperienza di “Agenzia per le Imprese”, attivata dalla “Confartigianato Srl”. ROMA (ore 11.30) – L’assessora a Roma Semplice Flavia Marzano partecipa all’Open Summit “Data Driven Innovation 2017” intervenendo sul tema “La miniera degli open data pubblici, una risorsa fondamentale” ( Dipartimento di Ingegneria – Università degli Studi Roma Tre – Via Vito Volterra 60). TORINO (ore 14) – Dalle ore 16, presso la Sala Lauree Rossa del Campus Luigi Einaudi di Torino (Lungo Dora Siena 100 A), si svolge “#hackUniTO for Ageing: percorsi per il matching tra ricerca, enti e imprese”, secondo appuntamento del network per la valorizzazione della ricerca sull’invecchiamento sano e attivo lanciato dall’Università di Torino e sostenuto dalla Compagnia di San Paolo. Durante l’evento i partner dell’iniziativa presentano i risultati del lavoro di analisi per il matching tra le imprese e i 284 progetti caricati sulla piattaforma da 825 ricercatrici/ricercatori. Intervengono per i partner: Fabrizio Conicella (BioPMed, Polo d’innovazione regionale dell’area biomedicale), Laura Morgagni (Cluster nazionale tecnologico Smart Communities Tech e Polo d’innovazione regionale ICT), Riccardo Rosi (Mesap, Polo d’innovazione regionale della meccatronica), Massimo Rusconi (Federmanager Torino) e Gian Paolo Zanetta (A.O.U. Città della salute e della scienza di Torino e FederSanità). Sono presenti Rettrici e Rettori e Delegate e Delegati del network di #hackUniTO for Ageing. L’incontro è preceduto dal workshop “La regolamentazione della collaborazione tra ricercatrici/ricercatori e imprese” (dalle 14.00 alle 15.45) a cui partecipano i referenti per la valorizzazione della ricerca e del trasferimento tecnologico delle 29 università che da aprile 2016 hanno aderito alla missione e alla rete di #hackUniTO for Ageing. L’obiettivo è definire nuove politiche di azione e supporto legale condivisi tra mondo accademico, amministrazione pubblica, imprese e sostenitori della ricerca secondo il modello innovativo del Knowledge Interchange. CATANIA (ore 15) – L’agrumicoltura della Sicilia, dove si concentra il 57% delle produzioni nazionali di agrumi, con oltre 10 milioni quintali di arance, 4 milioni di limoni, 600 mila di mandarini e 500 mila quintali di clementine all’anno, contribuisce alla ricchezza prodotta delle coltivazioni agricole per quasi un quarto, producendo 2 terzi del raccolto nazionale. Numeri significativi che pongono la nostra Regione in una posizione centrale nei tavoli di confronto nazionale ed europei, dove si gioca la più difficile partita sulla concorrenza di prezzi e qualità del prodotto e sulla dolente questione delle fitopatie importate da piante extracomunitarie. Affrontare la situazione del comparto agrumicolo, dunque, verificare le esigenze della filiera e stabilire le direttrici future, sono solo alcuni temi che verranno affrontati nel corso del convegno nazionale, in programma all’hotel Romano Palace di viale Kennedy, organizzato dalla Cia assieme a Confagricoltura e Copagri. NORCIA-PG (ore 15) – Il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, sarà nelle zone terremotate del Comune, dove alle 15 sarà in visita alle nuove casette di San Pellegrino di Norcia e alle 16 interverrà all’inaugurazione della Sagra del Tartufo. ROMA (ore 15) – Nella sala A della sede Rai di viale Mazzini 14, Tv2000 e Tg2 presentano “I migrati”, documentario di Francesco Paolucci prodotto dalla “Comunità XXIV luglio- handicappati e non”. Quattro ospiti di una comunità di disabili si improvvisano giornalisti e girano su un pulmino per i paesi dell’Appennino che accolgono migranti. Due fragilità che si incontrano e il racconto diventa un piccolo miracolo narrativo. Alla conferenza stampa interverranno Paolo Ruffini, direttore TV2000, Ida Colucci, direttore TG2, il regista Francesco Paolucci, Anna Romano, della Comunità XXIV luglio, e gli inviati del TG2 Valerio Cataldi e Angelo Figorilli. “I migrati” andrà in onda su Tv2000 domenica 26 febbraio alle 19.20. SAN MARINO (ore 15.30) – Presso il Caffè Teatro in piazza M. Tini a Dogana (di fianco Teatro Nuovo) si terrà una conferenza stampa di presentazione del XX Festival Internazionale della magia di San Marino. Nel corso della stessa Gabriel presenterà in anteprima il suo particolare esperimento come in ogni edizione, la prima fase dello stesso proprio nel corso della conferenza stessa e nel quale si chiede la collaborazione della stampa che avrà ruolo protagonista. TOLLO-CHIETI (ore 15.30) – “Interpretare i bisogni e le esigenze del settore agroalimentare abruzzese e tramutarli in strategie e azioni” è il tema dell’iniziativa che si terrà presso l’Enomuseo di Tollo. Sarà presente il Ministro delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali Maurizio Martina, il Presidente Nazionale di Alleanza delle Cooperative Agroalimentari e Coordinatore Nazionale di Agrinsieme Giorgio Mercuri e l’Assessore regionale all’agricoltura Dino Pepe. VITERBO (ore 15.30) – Alla Camera di Commercio incontro “Verso la biennale dello spazio pubblico con il masterplan della città storica”. ROMA (ore 16) – La Direzione nazionale del Partito democratico si riunirà presso la sede di via S. Andrea delle Fratte 16. All’ordine del giorno l’approvazione del regolamento congressuale. I lavori si svolgeranno, come sempre, a porte chiuse e saranno trasmessi in diretta streaming sul sito del Partito democratico, www.partitodemocratico.it, su www.unita.tv e sulla pagina Facebook del PD. COSENZA (ore 16.30) – Al Salone degli Specchi della Provincia, Stefano Parisi, leader di Energie per l’Italia, partecipa alla presentazione del libro di Davide Giacalone “Viva l’Europa Viva”. Intervengono, dopo i saluti istituzionali del Sindaco di Cosenza Mario Occhiuto e del Presidente della Provincia Francesco Antonio Iacucci, Luigi De Rose, Davide Giacalone, Ugo Lombardi, Vittorio Lombardi e Stefano Parisi a cui sono affidate le conclusioni. Presenta l’attrice Valentina Ghetti, introduce Gianpaolo Chiappetta. Modera il giornalista Alberico Vicinanza. ACIREALE-CATANIA (ore 17.30) – Presso il circolo del Partito democratico, sito in via Fabio 66, si terrà l’incontro “Sinergie contro la violenza di genere”, organizzato dai Giovani democratici acesi. All’iniziativa parteciperanno la giornalista Roberta Fuschi, co-autrice del libro Violenza degenere, la professoressa Graziella Priulla, sociologa della comunicazione e della cultura e l’avvocata Valeria Sicurella del centro antiviolenza Thamaia. Il dibattito sarà moderato dalla segretaria dei Gd di Acireale Maria Grazia Cavallaro. VITERBO (ore 17.30) – Presso Hotel Terme Salus, in Strada Tuscanese, si terrà l’Assemblea Pubblica del nuovo partito ‘Direzione Italia’. A presiedere l’incontro ci sarà Ottavio Raggi. Interverranno: Pietro Sbardella (consigliere regione Lazio), Ignazio Cozzoli (consigliere comunale Roma), Massimiliano Maselli (già consigliere regione Lazio). Le conclusioni dell’evento saranno affidate a Luciano Ciocchetti. CASERTA (ore 18) – Sono centinaia e centinaia le richieste già pervenute per assistere all’evento che vedrà protagonista l’attore e regista Carlo Verdone alla Reggia di Caserta nella favolosa Cappella Palatina. Molti appassionati, critici e fan, aspettano di potersi prenotare per quello che sarà il primo appuntamento di “Maestri alla Reggia”, le grandi interviste realizzate da Ciak con i protagonisti del cinema italiano. Un grande progetto culturale realizzato dall’Università della Campania “Luigi Vanvitelli” in collaborazione con Ciak, il magazine di cinema diretto da Piera Detassis, e organizzato da Cineventi con la direzione artistica di Remigio Truocchio. Si partirà quindi con Carlo Verdone, intervistato da Andrea Morandi, che racconterà il suo cinema e i grandi miti che lo hanno ispirato, da Federico Fellini a Peter Sellers, passando in rassegna trentasette anni di carriera. MODENA (ore 18) – “Lo sviluppo del Terzo settore. Un momento di confronto sulla bozza del decreto di Governo”: è questo il titolo dell’incontro pubblico organizzato, per il tardo pomeriggio di venerdì, dall’Associazione Servizi per il Volontariato Modena, in collaborazione con il Forum del Terzo Settore della provincia di Modena e il Comitato Provinciale Paritetico del Volontariato. All’incontro parteciperà il deputato modenese del Pd Edoardo Patriarca, componente della Commissione Affari sociali della Camera, che illustrerà le novità contenute nella bozza di decreto governativo. Interverranno anche Emanuela Maria Carta, presidente Asvm, Annalisa Lamazzi, portavoce del Forum provinciale del Terzo settore e Guido Memo, componente del Comitato “La parola ai volontari”. L’appuntamento è presso la Palazzina Pucci (in Largo Mario Alberto Pucci 40). PALERMO (ore 18) – Il Presidente del Senato Pietro Grasso partecipa alla presentazione del documentario “La corsa de L’Ora” (Cinema Rouge et Noir). ROMA (ore 18) – Rai Eri presenta “L’anima di un luogo” di Franco Di Mare. Modera Paolo Conti. Libreria Ibs+Libraccio (via Nazionale, 252-254). ROMA (ore 20.45) – Marco Lodoli è ospite del Teatro Argentina, nell’ambito della decima edizione di “Libro: che Spettacolo!”, l’iniziativa dell’Agis che promuove la lettura insieme alla prosa, alla musica e alla danza. Lo scrittore romano dal palcoscenico presenta il suo ultimo libro (ore 20.45) “L’eroe e la maga” prima dello spettacolo “Non ti pago”(ore 21) di Eduardo De Filippo, per la regia di Luca De Filippo. L’attrice Martina Querini leggerà un brano del libro a disposizione ad un prezzo di favore nel foyer del teatro. CINA – Prosegue la visita di Stato del Presidente della Repubblica Italiana Sergio Mattarella nella Repubblica Popolare Cinese, a Pechino. Presente anche il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio. VIENNA – Seconda giornata della Riunione invernale dell’Assemblea parlamentare dell’OSCE, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa. Alla riunione prendono parte i seguenti parlamentari: On. Marietta Tidei (PD), On. Franco Monaco (PD), Sen. Sergio Divina (Lega Nord), Sen. Francesco Scalia (PD), On. Federico Fauttilli (Gruppo Democrazia Solidale – Centro Democratico), On. Guglielmo Picchi (Lega Nord), On. Emanuele Scagliusi (Movimento 5 Stelle), On. Claudio Fava (Sinistra italiana – SEL). I temi al centro della riflessione sono lo sviluppo economico compatibile, come definito da “Agenda 2030”, il documento dell’assemblea Generale delle Nazioni Unite che ha preso il posto degli Obiettivi del Millennio; la protezione dell’ambiente dopo le riunioni COP di Marrakech e Parigi; la gestione dei flussi migratori e le politiche di contrasto al terrorismo; il rispetto dei diritti umani con particolare attenzione alle persone più vulnerabili, le donne e i minori; la crisi Ucraina e gli altri conflitti congelati nell’area OSCE. La riunione è particolarmente importante perché questo è l’anno che precede la presidenza italiana dell’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa.