Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Stadio Roma, Zaratti (Si): Progetto va cancellato

Stadio Roma, Zaratti (Si): Progetto va cancellato
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/gat

“Non basta una sforbiciata alle torri e qualche posto in meno in curva a cambiare la natura dell’operazione immobiliarista a Tor di Valle, che qualcuno ancora si ostina a spacciare come Stadio della Roma. Nel parere motivato della Valutazione Ambientale Strategica rilasciato dalla Regione Lazio lo scorso 9 febbraio si evince chiaramente il persistere di moltissime criticità. Dall’impatto sul paesaggio, alle ripercussioni del carico urbanistico, dalla verifica sulla reale fattibilità del prolungamento della metro B e del potenziamento della Roma-Lido, alla più volte citata questione del rischio idraulico per esondazione. Insomma i nodi su questa imponente operazione immobiliare restano tutti irrisolti”. Lo afferma il deputato di Sinistra Italiana Filiberto Zaratti in merito alla risposta del governo ad una nuova interrogazione parlamentare di Sinistra Italiana sulla vicenda stadio della Roma.

” La Soprintendenza Paesaggistica del Comune di Roma – continua Zaratti – spiega che l’ansa di Tor di Valle costituisce nella storia delle trasformazioni del Tevere un luogo strategico, per le relazioni tra riva destra e sinistra del fiume e per i rapporti tra l’ambito urbano, la campagna e il mare. L’impatto cumulativo delle trasformazioni urbane legate a questa nuova centralità, in deroga dal Piano Regolatore, è destinato a mutarne per sempre l’identità paesaggistica ed ambientale. Ed e’ proprio l’area la vera ed unica ragione perché il progetto va cancellato. Purtroppo sembra che anche la Sindaca Raggi, che pure da consigliera comunale aveva tuonato contro questa speculazione, si sia convinta della bontà di questa operazione”.