Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Siria, aerei russi distruggono 892 obiettivi del terrore

Lo riferisce oggi lo Stato Maggiore russo. Gli obiettivi colpiti si trovano introno alla città di al-Bab, nella provincia di Aleppo
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di red/dna

Aerei russi hanno colpito e distrutto un totale di 892 obiettivi terroristici intorno alla città siriana di al-Bab, nella provincia di Aleppo. Lo riferisce oggi il generale Sergei Rudskoy dello Stato maggiore russo. Secondo quanto comunicato da Rudoskoy, le forze di governo siriane, con il supporto degli aerei russi, hanno ripreso il controllo di oltre 300 chilometri quadrati di territorio durante l’offensiva per la riconquista di al-Bab e al momento si trovano a circa 1,5 chilometri dalla città.

Russian combat aircraft have destroyed a total of 892 terrorist targets around the Syrian town of al-Bab in Aleppo province, the Russian General Staff said Tuesday. “The Russian planes have destroyed 892 terrorist targets around al-Bab,” Lt. Gen. Sergei Rudskoy, the chief of the Russian General Staff Main Operational Directorate, said at a news briefing. According to Rudskoy, the Syrian government forces with support of the Russian combat aircraft have regained control over 300 square kilometers of the territory during the offensive on al-Bab and at present occupy positions at 1.5 kilometers (about 1 mile) from the town.