Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Ambiente ed Energia

Neve al nord: rischio valanghe

Il Soccorso Alpino richiama alla prudenza
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

È arrivata la neve anche al nord, con precipitazioni anche importanti nelle ultime ore. Il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico (CNSAS) sottolinea che date le condizioni del manto nevoso e le caratteristiche pregresse di quest’inverno è necessaria estrema prudenza per il pericolo di valanghe sull’arco alpino. Rischio significativo anche nel centro Italia, dove l’altezza del manto nevoso ha sviluppato numerosi distacchi spontanei in questi giorni. Sull’arco alpino l’inverno è partito con pochissima neve e molto freddo. Questo ha creato in profondità degli strati deboli (brina di profondità dovuta all’alto gradiente) che resteranno nei prossimi giorni come fattori di rischio per il distacco di valanghe, soprattutto nei versanti nord. Il Soccorso Alpino e Speleologico consiglia caldamente a tutte le persone che si apprestano ad effettuare attività all’aperto di controllare con attenzione i bollettini nivo-meteorologici (Meteomont, Arpa, ecc) e informarsi localmente sulle condizioni della neve. Artva, pala e sonda non devono mai mancare nello zaino di chi pratica sport o attività lavorative nell’ambiente invernale innevato.