Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Usa, senatori Stati Uniti presentano ddl per eliminare restrizioni a chi esporta prodotti agricoli a Cuba

Usa, senatori Stati Uniti presentano ddl per eliminare restrizioni a chi esporta prodotti agricoli a Cuba
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di Velino International

Eliminare le restrizioni ai finanziamenti privati per chi esporta verso Cuba. È questo il senso del disegno di legge che i senatori statunitensi John Boozman e Heidi Heitkamp hanno presentato per eliminare quello che chiamano “il più grande ostacolo” per i produttori degli Stati Uniti che cercano di raggiungere i mercati di Cuba. “L’eliminazione del divieto consentirebbe alle banche private e alle società di offrire credito per la vendita di prodotti agricoli degli Stati Uniti a Cuba”, si legge in una nota pubblicata sul sito web di Boozman. “Questo piccolo passo aiuterebbe gli agricoltori e gli esportatori americani e contemporaneamente esporrebbe gli ideali, i valori e prodotti americani ai cubani. Questo disegno di legge è win-win per gli agricoltori americani e il popolo cubano”, ha detto Boozman sottolineando che il finanziamento per chi esporta prodotti agricoli a Cuba è vietato al momento e richiede pagamenti in contanti e in anticipo. “I nostri agricoltori fanno affidamento sulle esportazioni per contribuire a creare più posti di lavoro americani”, ha precisato Heitkamp in un comunicato. “Cuba è un mercato naturale per le colture del Dakota del Nord come fagioli secchi, piselli e lenticchie, e non c’è nessuna buona ragione per noi di limitare le opportunità degli agricoltori di esportare – sostenendo posti di lavoro ben retribuiti – continuando con questa politica obsoleta”. Il disegno di legge è co-promosso da altri senatori, tra cui Tom Udall, Patrick Leahy, Dick Durbin, Amy Klobuchar, Angus King e Susan Collins. Gli Stati Uniti hanno esportato 300 milioni di dollari di prodotti agricoli a Cuba nel 2014, ma le vendite sono scese a 149 milioni di dollari nel 2015, il livello più basso dal 2002, secondo il Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti.

US Senators John Boozman and Heidi Heitkamp reintroduced on Thursday a bill seeking to lift restrictions on private financing for US agricultural exports to Cuba, according to the release published on Boozman’s website. “Lifting the ban would allow private banks and companies to offer credit for the sale of US agricultural commodities to Cuba,” Boozman stated in the release on Thursday The senator noted that existing restrictions are the biggest barrier for US producers trying to reach markets in Cuba. “This small step would help level the playing field for American farmers and exporters while simultaneously exposing Cubans to American ideals, values and products. This bill is a win-win for American farmers and the Cuban people,” he said. Boozman explained that funding of agricultural exports to Cuba is banned at present and requires cash payment upfront. “Our farmers rely on exports and exports help create more American jobs,” Heitkamp said in a release. “Cuba is a natural market for North Dakota crops like dry beans, peas, and lentils, and there’s no good reason for us to restrict farmers’ export opportunities – which support good-paying American jobs – by continuing this outdated policy.” The reintroduced bill is co-sponsored by other lawmakers senators, including Tom Udall, Patrick Leahy, Dick Durbin, Amy Klobuchar, Angus King and Susan Collins. The United States exported $300 million in agricultural products to Cuba in 2014, but sales dropped to $149 million in 2015, the lowest level since 2002, according to the US Department of Agriculture. In December 2014, former president Barack Obama announced that the United States would normalize relations with Cuba after more than 50 years of non-engagement and hostilities. The two countries have reopened embassies in their respective capitals and have signed a dozen of cooperation deals since then. However, despite increasingly stronger ties between the two nations, the decades-old trade embargo on Cuba remains in place and can only be lifted by the US Congress.