Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Stati Uniti

Usa, Lockheed Martin: Pentagono compra 90 F-35 con lo sconto, risparmiati oltre 700 mln

Il coinvolgimento del presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha accelerato i colloqui e una maggiore attenzione alla riduzione dei prezzi
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di Velino International

Il Dipartimento della Difesa statunitense ha raggiunto un accordo per l’acquisto di 90 F-35 Joint Strike Fighter con quasi l’8 per cento di sconto e un risparmio di oltre 700 milioni di dollari. Lo ha annunciato la Lockheed Martin in un comunicato. “Siamo lieti di aver raggiunto un accordo con il Dipartimento della Difesa statunitense per i prossimi 90 aerei F-35 – dice la nota -. L’accordo rappresenta un risparmio di 728 milioni di dollari grazie a una riduzione di quasi l’8 per cento del prezzo”. La Lockheed Martin ha spiegato che l’aumento del numero di aeromobili nell’accordo ha consentito di “ridurre i costi sfruttando le economie di scala e di efficienza della produzione”. L’appaltatore della difesa ha sottolineato che il coinvolgimento del presidente degli Stati Uniti Donald Trump nel programma F-35 ha accelerato i colloqui e una maggiore attenzione alla riduzione dei prezzi. Lockheed Martin ha osservato che l’accordo è stato raggiunto in poche settimane, e creerà 1.800 nuovi posti di lavoro presso il suo stabilimento di Fort Worth in Texas, così come migliaia di posti nell’indotto.

The US Department of Defense has reached a deal on the purchase of the next 90 F-35 Joint Strike Fighter aircraft at almost 8 percent discount from the jets’ price, resulting in savings of more than $700 million, manufacturer Lockheed Martin announced in a statement on Friday. “We’re pleased to have reached an agreement with the US Department of Defense for the next 90 F-35 aircraft,” the statement said. “The agreement represents $728 million in savings and a nearly 8 percent reduction in price over our last contract for the air vehicle delivered by Lockheed Martin and our industry partners.” Lockheed Martin explained the increase in the number of aircraft in the agreement has enabled it to “reduce costs by taking advantage of economies of scale and production efficiencies.” The defense contractor emphasized that US President Donald Trump’s involvement in the F-35 program speeded up the talks and enhanced focus on reducing the jet’s price. Lockheed Martin noted that the deal was reached within weeks, and will create 1,800 new jobs at its Fort Worth factory in Texas as well as support thousands jobs in the supply chain.