Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Catanzaro, Comune: gruppo Pd incontra consigliere regionale Ncd

Obiettivo costruzione polo civico in vista elezioni
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di N&C

“Il gruppo consiliare del Partito Democratico del Comune di Catanzaro, guardando alle prossime elezioni amministrative con senso di responsabilita’ e mirando alla discontinuita’ amministrativa rispetto all’attuale governo della citta’, ha recentemente incontrato il consigliere regionale Baldo Esposito”. Lo afferma, in una dichiarazione, il capogruppo del Pd Lorenzo Costa. “Insieme si e’ considerata l’opportunita’ – aggiunge Costa – di costruire un progetto civico, che sappia porre al centro le esigenze dei cittadini abbandonando le logiche di potentato di cui si e’ resa protagonista la gestione Abramo, con la volonta’ inoltre di dismettere il principio di ‘un uomo solo al comando’ a cui abbiamo assistito durante gli ultimi anni. Con i suddetti soggetti politici, di fatto, vi e’ gia’ stata una collaborazione positiva e propositiva sia all’interno dell’assise comunale, al fine di condurre battaglie utili alla causa collettiva, sia in circostanze elettorali, come nel caso delle ultime elezioni provinciali, in cui si e’ sperimentato con successo un progetto civico tra moderati e democratici. Durante l’incontro si e’ parlato della possibilita’ di partire dalla redazione di un programma comune e condiviso, che sia punto focale di una alleanza basata sul buon governo, in cui si antepongano i cittadini tutti a qualsiasi tipo di improduttivo personalismo”. “Possiamo essere antesignani nel territorio – ha concluso Costa – di un progetto civico credibile e volto alla governabilita’. Ci auguriamo che questa sia la posizione che, consequenzialmente, vorra’ assumere la classe dirigenziale del nostro partito. Sappiamo e vogliamo essere quel Pd che sta tra la gente e ne ascolta le istanze, lasciando ad altri le occupazioni coatte delle segreterie e delle stanze dei bottoni”.