Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri, Pei News

Pei News / Belgrado, venerdì presentato il documentario “Giorgio Bassani”

L’evento presso l’Istituto italiano di Cultura in occasione della Giornata della Memoria, che viene celebrata il 27 gennaio di ogni anno in ricordo delle vittime dell’Olocausto
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Velino International

In occasione della Giornata della Memoria, che viene celebrata il 27 gennaio di ogni anno in ricordo delle vittime dell’Olocausto, l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado presenta il documentario “Giorgio Bassani”, dedicato al noto scrittore e poeta italiano. Il documentario – regia Pupi e Antonio Avati, Luigi Boneschi – e racconta la sua infanzia a Ferrara in una famiglia della borghesia ebraica, i tempi di scuola al Liceo Ludovico Ariosto, dove consegue la maturità, e gli studi di Lettere presso l’Università di Bologna. Nel ’38, a causa delle leggi razziali, si dedica all’insegnamento agli studenti ebrei espulsi dalle scuole pubbliche. Il documentario si sofferma su alcuni tratti della produzione letteraria di Giorgio Bassani, legata a Ferrara, a Codigoro e al delta del Po, luoghi da cui trasse ispirazione e che ne costituirono lo scenario di ambientazione. L’entrata di Bassani nelle arti dello spettacolo risale al ’54 quando è sceneggiatore di film di Visconti, Blasetti, Zampa e Soldati. Nel 1964 diventa vicepresidente della Rai in un biennio caratterizzato dalla nascita dei programmi culturali. È presidente nel ’66 della XXVII Mostra del Cinema di Venezia.