Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Brexit, Sturgeon: sentenza Corte suprema rende devolution senza senso

Brexit, Sturgeon: sentenza Corte suprema rende devolution senza senso
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di red/dam

La sentenza della Corte Suprema del Regno Unito che nega il potere di veto al legislature devolute del Regno Unito di Irlanda del Nord, Scozia e Galles nelle decisioni sulla Brexit dimostra che gli sforzi di Londra perla devolution sono privi di significato. Lo afferma il primo ministro scozzese Nicola Sturgeon” Siamo ovviamente rispetto alla sentenza della Corte Suprema nei confronti delle amministrazioni decentrate e per quanto riguarda l’applicabilità giuridica della Convenzione Sewel”. Sturgeon ha deriso Londra sui suoi impegni nei confronti di Edimburgo ai sensi della Convenzione Sewel – che premia la Scozia e le altre amministrazioni decentrate – dicendo che la convenzione “non vale la carta su cui è scritta”. “Anche se la Corte ha concluso che il governo britannico non è legalmente tenuto a consultare le amministrazioni decentrate, rimane il chiaro obbligo politica di farlo”, ha sottolineato la leader scozzese. Sturgeon ha tuttavia salutato la sentenza della Corte nella parte in cui si afferma la necessità del Parlamento del Regno Unito di approvare una legge prima che Londra possa invocare l’articolo 50 del trattato Ue per avviare i colloqui di uscita.

The UK Supreme Court’s ruling not giving veto power to the United Kingdom’s devolved legislatures of Northern Ireland, Scotland and Wales in Brexit decisions proves that London’s devolution pledges are meaningless, Scottish First Minister Nicola Sturgeon said Tuesday. “We are obviously disappointed with the Supreme Court’s ruling in respect of the devolved administrations and the legal enforceability of the Sewel Convention,” Sturgeon said in a statement. She derided London over its pledges to Edinburgh under the Sewel Convention, which awards Scotland and other devolved administrations legislative authority, saying the convention is “not worth the paper they were written on.” “Although the court has concluded that the UK Government is not legally obliged to consult the devolved administrations, there remains a clear political obligation to do so,” the Scottish leader stressed. Sturgeon nonetheless welcomed the court’s judgment earlier in the day asserting the UK Parliament’s need to pass an act before London can invoke Article 50 of the EU treaty to launch exit talks.