Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Venezuela, mossa contro l’inflazione: in circolazione nuove banconote

Dopo il 20 febbraio il biglietto da 100 bolivars finirà fuori corso
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red/ilp

Il Venezuela ha emesso nuove banconote per contenere l’impennata dell’inflazione che quest’anno raggiungerà il 1600 per cento. Si tratta di tagli che vanno dai 500 ai 20 mila bolivars che sostituiranno il biglietto da 100, finora il taglio più grande in circolazione. E che  però ormai vale solo tre centesimi di dollaro al mercato nero. L’operazione punta a rendere più facili le transazioni per venezuelani, che erano costretti a pagare le bollette con enormi mazzette di cartamoneta. Ma non sarà una sostituzione semplice come dimostrano le file registrate agli sportelli e ai bancomat. E le proroghe accordate dopo l’annuncio del presidente Maduro fatto a dicembre. Che aveva dato ai venezuelani appena 72 ore per sostituire le banconote in circolazione provocando proteste e addirittura saccheggi. Il termine è stato prorogato più volte: il biglietto da 100 sarà circolante fino al 20 febbraio.