Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Calabria

Calabria, aeroporti; Oliverio (Pd): rafforzare sistema

Deputato: in gioco anche futuro lavoratori
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di N&C

“Occorre rafforzare e potenziare l’attuale sistema di trasporti aeroportuali calabresi, necessari, se non vitali, per l’economia di una regione troppo debole e lontana, ma apprezzata da tutto il mondo per la sua bellezza e le sue eccellenze enogastronomiche”. È quanto si legge in una nota del capogruppo Pd in commissione Agricoltura della Camera dei deputati. “Ha fatto benissimo, quindi, il presidente della Regione, Mario Oliverio, a chiedere ai vertici dell’Enac che venga definita, nel rispetto delle norme vigenti e nel più breve tempo possibile la gara per la gestione dell’aeroporto di Crotone e Reggio Calabria e al ministro Graziano Delrio di incontrarsi al fine di individuare le soluzioni necessarie per mantenere in vita e rilanciare i suddetti aeroporti. L’obiettivo – spiega – resta quello di creare le condizioni per mettere in rete i tre aeroporti calabresi, lasciando il ruolo di coordinamento a quello internazionale di Lamezia Terme. Ci sono le condizioni perché i tre aeroporti possano continuare a garantire le attività di volo senza produrre ulteriori debiti e assicurando collegamenti moderni e veloci all’intero territorio calabrese”. “Sappiamo che il ministro Delrio, dal canto suo, ha dato al governatore Oliverio ampia disponibilità ad affrontare in tempi rapidissimi la delicata vicenda. L’interesse dimostrato dal nostro presidente della Regione è un atto concreto dell’azione che si sta mettendo in campo per scongiurare un nuovo isolamento nei trasporti e nelle comunicazioni, che finirebbe per rendere ancora più drammatiche le condizioni di marginalità storiche della Calabria. In gioco c’è la questione dei collegamenti, ma anche il futuro occupazionale dei lavoratori degli aeroporti di Crotone e Reggio Calabria, sul quale siamo seriamente impegnati.  Riteniamo – conclude Oliverio -, pertanto, fondamentale un piano di interventi in sinergia con il governo nazionale per aprire un tavolo istituzionale, aperto alle forze sociali, che punti ad un vero e proprio obiettivo di mobilità regionale,  irrinunciabile per risalire la china per tutto il nostro territorio”.