Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Esteri

Usa, presidente Messico: rimaniamo Paese capace di attrarre investimenti stranieri

Pena Nieto: “Non pagheremo le spese di costruzione del muro annunciato da Trump”
fonte: ilVelino/AGV NEWS/Sputnik
di Velino International

Il presidente messicano Enrique Pena Nieto ha ribadito che il suo paese non pagherà la costruzione del muro al confine degli Stati Uniti annunciato dal presidente eletto Donald Trump. E ha promesso di proteggere gli investimenti esteri dopo che lo stesso Trump ha minacciato di imporre una maxitassa per le aziende che producano in Messico per poi rivendere negli Usa. “Il Messico rimane un destinazione attrattiva e affidabile per gli investimenti stranieri”, ha detto Nieto incontrando consoli e ambasciatori del Paese. Nei giorni scorsi il vicepresidente del senatomessicano aveva minacciato di imporre una tassa analoga a quella promessa da Trump sulle importazioni dagli Stati Uniti. Il presidente eletto degli Usa ieri ha detto che i lavori di costruzione del muro al confine con il Messico inizieranno subito dopo il suo insediamento alla Casa Bianca il prossimo 20 gennaio.

Mexican President Enrique Pena Nieto has stressed that his country will not pay for a wall that US president-elect Donald Trump plans to construct on the US-Mexico border. Mexican President Enrique Pena Nieto has promised to protect foreign investments in view of US president-elect Donald Trump’s stance regarding the border wall and Mexican products imported by the United States. “We are going to defend national and foreign investments in Mexico, and we will make sure that Mexico remains a reliable and attractive destination for investment,” Pena Nieto said within the framework of an annual meeting with Mexican ambassadors and consuls on Wednesday. Vice President of Mexico’s Senate Luis Sanchez Jimenez said on Wednesday that if Trump imposes a 35 percent tax on Mexico’s exports to the United States, Mexico should also impose a similar tax on imports from the United States. Earlier on Wednesday, Trump said that he would start negotiating the financing of the border wall with Mexico immediately after his inauguration on January 20.