Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Politica

Rai, Gallizzi (Alg/Fnsi): “Milano dimenticata”

“Prevalgono solite scelte romano centriche”
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

“Che fine hanno fatto tutte le buone intenzioni e i proclami sul ruolo della sede Rai di Milano? Gli attuali vertici dell’azienda, quando parlano di rilancio e di nuove iniziative, relegano Milano a ruolo di comprimario”. Lo afferma Pierfrancesco Gallizzi, vicepresidente dell’Associazione Lombarda dei Giornalisti e consigliere della Federazione Nazionale della Stampa Italiana, commentando le notizie riguardanti la costruzione del nuovo piano per l’informazione della Rai illustrato oggi da Antonio Campo Dall’Orto. “Esattamente tre anni fa – aggiunge Pierfrancesco Gallizzi, leader del Movimento Liberi Giornalisti, componente rappresentata sia all’Ordine dei Giornalisti, sia nel Sindacato della categoria – l’ex direttore generale Luigi Gubitosi prefigurava un futuro radioso per la sede di Milano con un nuovo centro di produzione d’avanguardia e una forte valorizzazione dell’informazione nel capoluogo lombardo. Tutto sembra essere finito nel dimenticatoio e continuano a prevalere scelte romanocentriche”.