Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Cultura

Tv, “Il bello delle donne” torna su Canale5 a 13 anni dall’ultima edizione

Con Manuela Arcuri, Claudia Cardinale, Giuliana De Sio, Anna Galiena, Alessandra Martines, Lina Sastri
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Ornella Petrucci

A Roma (Palazzo Ferrajoli) Mediaset ha presentato “Il bello delle donne…alcuni anni dopo”, fiction in 8 puntate in onda dal 13 gennaio in prima serata su Canale5, a ben 13 anni dall’ultima edizione (2003). Presenti i protagonisti della serie, oltre a Alberto Tarallo, produttore Ares Film, Giancarlo Scheri, direttore Canale5, Daniele Cesarano, direttore Fiction Mediaset, Eros Puglielli, regista. Il Bello delle Donne, il famoso salone di bellezza, ecco, riapre. Tante storie di donne saranno raccontate nelle diverse puntate, donne che rinascono, che ritrovano la libertà, che affrontano sfide, che amano con passione, il tutto con gusto agrodolce. Il salone ha oggi una nuova sede e un nuovo stile ma non ha perso la sua anima, ovvero il coiffeur Luca Manfridi interpretato da Massimo Bellinzoni che, ancora una volta, si troverà al centro di storie e intrecci di donne che in ogni puntata si racconteranno e sveleranno, alternando la commedia al dramma, i sorrisi ai pianti… Nel cast, insieme a Massimo Bellinzoni un altro grande ritorno, Giuliana De Sio, la spietata Annalisa Botelli, eterna nemica-amica di Luca. Attorno alle due “vecchie” conoscenze una serie di grandi interpreti italiane varcheranno le porte del nuovo salone nei panni di personaggi tutti nuovi: Manuela Arcuri, Anna Galiena, Alessandra Martines, Lina Sastri, Claudia Cardinale, Federica Nargi, Adua Del Vesco e tante altre… “Avevamo lasciato un pubblico di 6 milioni di telespettatori e in quest’ultimo periodo ci siamo convinti di riproporlo”, ha detto Scheri. “Sono il nuovo direttore della Fiction e mi prendo meriti non miei per questo nuovo capitolo -ha affermato Cesarano nominato un mese fa circa -. Con questo nuovo capitolo mi sono molto divertito. Grazie Alberto”. “Grazie a Virna Lisi, dedichiamo a lei questa nuova avventura”, ha dichiarato Tarallo. ” Virna Lisi è stata fantastica”, è stato il saluto di Claudia Cardinale tra le nuove protagoniste della nuova serie che esalta “l’unione delle donne”, ha osservato Manuela Arcuri. Tra le curiosità, un Paolo Sassanelli che interpreta un avvocato che decide di diventare donna e che sul set truccato era talmente bello in gonnella da essere stato scambiato per Stefania Sandrelli. Tanti i temi attuali trattati, tra i quali quello di una ragazza diventata musulmana per amore tratto da un fatto di cronaca. ” Ci sono stati tanti dubbi sul se affrontarlo oppure no. Lo abbiamo fatto con rispetto “, ha garantito Tarallo. ” Sono nata in Africa. La amo. Quando sono cresciuta io non c’era la guerra di religione”, ha detto la Cardinale, nella fiction nonna della giovane che compie questa scelta.