Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Economia

Banche, Patuelli (Abi): fare luce anche su chi non ha restituito prestiti

Un provvedimento di legge che deroghi gli obblighi della privacy
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red/chi

Il presidente dell’Abi Antonio Patuelli  ribadisce la sua proposta che si conoscano i nomi dei principali debitori delle banche che sono state salvate. “E’ bene fare chiarezza – ha detto Patuelli al Gr1 – e far luce sui prestiti andati a male, perché sono noti coloro che amministravano queste banche, sono ignoti coloro che invece non hanno restituito i prestiti alle medesime banche. E’ bene fare luce con un provvedimento di legge che deroghi gli obblighi della privacy”. Le banche dovrebbero conoscere questi dati: attualmente non c’è trasparenza dunque? “Noi – risponde il presidente dell’Abi – non sappiamo un bel niente perché noi siamo una associazione di banche che non riceve i flussi di vigilanza che oggi sono soprattutto in capo della Banca Centrale Europea e sono successivamente delle competenti autorità italiane. Quindi noi siamo una Associazione privata e come tutte le altre associazioni di categoria e per legge non riceviamo alcun flusso di notizie”. A quanto pare il 70% delle sofferenze sarebbe stato fatto dai grandi gruppi. “Lo vedremo – risponde Patuelli – quando sarà non solo possibile, ma anche legittimo conoscere nomi cognomi e indirizzi di questa casistica”.