Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Sport

Sport, minori carcere di Nisida: emozione per l’incontro con Hamsik, Mertens e Pavoletti

Il portavoce del Napoli, Lombardi: "Organizzeremo con Sarri una bella partita con i ragazzi detenuti"
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione Campania

 “L’iniziativa di oggi, organizzata dal ministero della Giustizia, è stata bella ed emozionante. Con il direttore del carcere  stiamo pensando ti tornarci da soli, con la squadra azzurra e lo stesso Sarri. L’idea è di organizzare con i ragazzi una bella partita di calcio”. Lo ha annunciato al Velino, il portavoce del Napoli, Nicola Lombardo, dopo l’incontro di oggi all’interno del carcere di Nisida. I minori detenuti, hanno parlato a lungo con il capitano del Napoli, Marek Hamsik, ed i giocatori Dries Mertens e Leonardo Pavoletti. Ad accompagnare i campioni azzurri anche il Ministro della Giustizia Andrea Orlando. Due ore – raccontano dal Napoli – in cui Hamsik, Mertens e Pavoletti hanno dialogato con i ragazzi di Nisida, rispondendo alle loro domande e partecipando alle attività formative e di reintegro sociale. I tre azzurri si sono anche cimentati, guidati dalle esperte mani dei ragazzi, nell’ “arte della pizza napoletana” . Un lungo abbraccio azzurro di speranza per un momento di gioia ed una mattinata di grande coinvolgimento emotivo.