Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Rai2: Voyager chiude la stagione con successo di ascolti

Trend sempre crescente per il programma. Giacobbo: “Pubblico cerca tv di qualità”
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di Redazione

L’edizione invernale di Voyager, programma di Roberto Giacobbo, sì è conclusa ieri sera un risultato eccellente: la puntata ha raggiunto il 10% di share con un ascolto medio pari a 2.370.000 con picchi di share più volte sopra il 12% (picco di share massimo: 12,5% alle 23:37) e di ascolto più volte oltre i 2.800.000 (picco di ascolto massimo: 2.921.000 alle 22:24). La puntata finale è in linea con il successo dell’intera edizione: il programma ha avuto un trend sempre crescente (dall’8,1% della prima puntata al 10% dell’ultima). La media dell’edizione (al netto delle presentazioni) ha raggiunto il 9,02% con un ascolto medio di 2.095.000. E’ stata un’edizione fortemente equilibrata, interessando quasi in egual misura uomini e donne. Le classi d’età più coinvolte: le donne tra i 45-54 hanno fatto registrare uno share pari al 9,7%, così come gli uomini tra i 45-54, che hanno superato il 10%. L’edizione è stata seguita da individui con livelli di istruzione molto elevata – media superiore e laureati – che hanno raggiunto il 10,5% di share. Ottimo sempre anche l’andamento sui social dove il programma si è posizionato tra il primo e il secondo posto dei trend topic italiani. “Sono molto contento. Questi risultati rappresentano la risposta al desiderio da parte del pubblico di una televisione sempre più curata, di qualità e di forti contenuti”, ha dichiarato Roberto Giacobbo, vicedirettore di Rai2, autore e conduttore del programma. “Ringrazio la mia redazione, Rai2 e l’Italia straordinaria che stiamo raccontando”.