Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Ambiente ed Energia

Milano, la Città metropolitana si oppone alla cancellazione delle linee Z225 e Z227

Trezzi: “È doveroso procedere in modo diverso, senza tagli lineari e ponendo al centro la mobilità sostenibile incentivando l’uso del trasporto pubblico locale”
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

“Siamo contrari a questa scelta che penalizza i cittadini residenti in alcuni Comuni che gravitano sull’area metropolitana milanese che quotidianamente utilizzano i mezzi pubblici per recarsi al lavoro o a scuola. È doveroso procedere in modo diverso, senza tagli lineari e ponendo al centro la mobilità sostenibile incentivando l’uso del trasporto pubblico locale (TPL)” Siria Trezzi consigliera delegata ai Trasporti della Città metropolitana commenta così la notizia della soppressione dal 1 febbraio 2017 delle due Linee Z225 (Nova Milanese-Sesto san Giovanni FS/M1) e Z227 (Monza Ospedale-Sesto San Giovanni FS/M1). Soppressione decisa nel corso dell’ultima Assemblea dei Sindaci della Provincia di Monza e Brianza, tenutasi lo scorso 29 dicembre 2016. “Il trasporto pubblico locale è una delle priorità della Città metropolitana di Milano ed è per questo che ci siamo già attivati affinché si trovi una soluzione che permetta di continuare a garantire i servizi ai cittadini. Lunedì 9 gennaio verrà convocata l’assemblea dei soci dell’Agenzia di bacino del TPL per valutare la situazione. Insieme all’Agenzia di bacino stiamo avviando un’ipotesi per ottimizzare i percorsi da presentare alla Regione. Palazzo Lombardia deve fare la sua parte fino in fondo, questo territorio necessita di una riorganizzazione condivisa e partecipata del sistema dei trasporti e non di ulteriori tagli” ha concluso Siria Trezzi.