Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Campania, Politica

Campania, Beneduce (FI): “Interrogazione per conoscere misure di controllo sulle aree demaniali marittime”

La nota della consigliera regionale
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di rep/com

“La mancata adozione del Piano di Utilizzo delle Aree Demaniali Marittime in Regione Campania ha determinato e determina continue violazioni su aree demaniali. E’’ necessario che la Regione intensifichi la funzione di controllo sull’attività concessoria esercitata dai Comuni e dagli altri Enti preposti” – così Flora Beneduce consigliere regionale di Forza Italia nell’interrogazione a risposta scritta e presentata oggi. “Sono mesi che chiedo di ottenere informazioni relative alla presenza eventuale di costruzioni abusive in zona demaniale in Penisola Sorrentina i cui scarichi verosimilmente terminano direttamente a mare – continua Flora Beneduce – ma in assenza del PUAD la risposta del responsabile della Direzione Generale per il Governo del Territorio è stata del tutto evasiva ribaltando la responsabilità a vari livelli tra le autorità portuali, le capitanerie di porto e i comuni”. “Intanto la stampa continua a riportare notizie di abusi su aree demaniali con conseguenti denunce depositate alla Procura di Torre Annunziata per la zona Penisola Sorrentina e costiera Amalfitana – conclude la Beneduce – ed è tempo che la Regione intensifichi le funzioni di controllo sull’attività concessoria per arginare un’aggressione ad un territorio già mortificato da degrado e abuso”.