Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Spettacoli

Torino, Pagliacci: Gabriele Lavia firma la regia del capolavoro di Leoncavallo

L’opera manifesto del Verismo italiano diretta da Nicola Luisotti. Teatro Regio, mercoledì 11 gennaio, ore 20
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di com/onp

Mercoledì 11 gennaio, alle ore 20, il Regio mette in scena un nuovo allestimento di Pagliacci, il capolavoro di Ruggero Leoncavallo, a 125 anni dalla prima assoluta. La regia è firmata da Gabriele Lavia, attore e regista tra i più rappresentativi del teatro italiano degli ultimi decenni. Graditissimo il ritorno del maestro Nicola Luisotti sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro, alla sua prima produzione operistica al Regio dopo i successi nella stagione de I Concerti. Si alternano nel ruolo di Nedda, la protagonista dell’opera, Erika Grimaldi e Davinia Rodríguez, Fabio Sartori è Canio. L’opera sarà presentata al pubblico mercoledì 11 gennaio alle ore 17.30, al Piccolo Regio Puccini con una conferenza dal titolo: Pagliacci. La realtà allo specchio, a cura di Michele Girardi. L’ingresso è libero. L’opera sarà trasmessa in diretta da Rai-Radio3, mercoledì 11 gennaio alle ore 20, trasmissione condotta da Susanna Franchi e inserita anche all’interno del circuito Euroradio. Come di consueto, l’opera sarà documentata nelle Pillole di Passione di Paola Giunti, visibili sul sito del Regio www.teatroregio.torino.it e sul nostro canale YouTube: direttamente dal backstage del teatro, reportage esclusivi e curiosi sui protagonisti e l’allestimento. Lunedì 9 gennaio alle ore 11.30, nella sala lirico del Regio, ci sarà la conferenza stampa di presentazione dell’opera e del relativo progetto espositivo Pagliacci di Paolo Ventura, autore di scene, costumi e video del nuovo allestimento. Il mondo onirico e delicato di Ventura, le sue foto, le sculture, i bozzetti di scena e i figurini da lui creati verranno esposti al Teatro Regio nel Foyer d’ingresso, in occasione delle recite dell’opera di Leoncavallo, e negli spazi di Camera – Centro italiano per la fotografia (via delle Rosine n. 18) dal 12 gennaio al 12 febbraio. Paolo Ventura, artista riconosciuto per i suoi lavori fotografici che presentano un mondo onirico e al contempo famigliare, sarà il protagonista di questa “personale” – che per la prima volta vede collaborare due importanti istituzioni culturali – e che permetterà al pubblico di approfondire il lavoro che questo fotografo ha dedicato al mondo dell’opera. I biglietti per tutte le recite di Pagliacci sono in vendita presso la Biglietteria del Teatro Regio (piazza Castello 215 – Tel. 011.8815.241/242), on line su www.teatroregio.torino.it, presso Infopiemonte-Torinocultura, i punti vendita Vivaticket e la Biglietteria del Teatro Stabile, e telefonicamente con carta di credito al n. 011.8815.270. Info: tel. 011.8815.557.