Did you know we have an international section? Click here to read our news in your english!
X

Accedi

Lazio/RomaCapitale

Roma, Raggi: Pedonalizzazione Fori Imperiali diventa definitiva

Roma, Raggi: Pedonalizzazione Fori Imperiali diventa definitiva
fonte: ilVelino/AGV NEWS
di red/ped

“Vogliamo valorizzare il cuore della nostra amata città. La pedonalizzazione dei Fori Imperiali diventa definitiva durante le domeniche e i festivi”. Lo scrive sul sito del Campidoglio il sindaco di Roma Virginia Raggi. “Conclusa positivamente la fase di sperimentazione – spiega il primo cittadino -, d’ora in avanti i veicoli del trasporto pubblico, taxi e Ncc non potranno più transitare da piazza Venezia al Colosseo nei giorni previsti. Il provvedimento non trova applicazione invece nei prefestivi e il sabato al fine di consentire l’accesso dei mezzi da lavoro nei cantieri della Metro C: eviteremo così di esporre l’amministrazione al pagamento di riserve da 150mila euro al giorno, previste in caso di rallentamento dei lavori. Ma non c’è dubbio che con l’avanzamento del cantiere potremo disciplinare ulteriormente l’attuale pedonalizzazione e riqualificare progressivamente questa area della città unica al mondo per bellezza e storia”.

“Continuiamo a dare nuova linfa al parco mezzi Atac – continua Raggi -. Abbiamo lanciato un bando per l’acquisto di 15 nuovi bus grazie alle risorse del Giubileo. Dopo anni di stop agli investimenti e dopo l’arrivo tra le strade di Roma dei nuovi 150 bus Urbanway, che sarà completato entro febbraio 2017, prosegue la nostra opera di ammodernamento e rinforzo della flotta Atac. Nei prossimi mesi arriveranno 15 nuovi mezzi da 12 metri con motorizzazione diesel di ultimissima generazione. Nel frattempo un sogno per gli amanti delle due ruote diventa realtà: dal 16 gennaio sarà possibile portare le biciclette su bus e tram della Capitale. Per ora in via sperimentale su 16 linee. Ma siamo già al lavoro perché questa opportunità arrivi su un numero sempre maggiore di linee del trasporto pubblico. Vogliamo una città sempre meno congestionata da traffico e polveri e sempre più in movimento. Lo abbiamo sempre detto – conclude Raggi -: nessuno deve rimanere indietro. E a riconferma della vocazione di quest’amministrazione a sostegno delle fasce sociali più deboli, dal 1 gennaio 2017 i cittadini over 70 con reddito Isee fino a 15mila euro potranno usufruire gratuitamente degli abbonamenti Atac durante tutto l’anno”.