Accedi

Roma, 17 novembre 2017 - 7:41
Totò u'curtu è stato il mandante, e talora l’autore, di numerosi, efferati omicidi. Fu arrestato nel gennaio del 1993 dopo una caccia durata 23 anni: “Sì, sono Salvatore Riina. Bravi, complimenti”, la frase che rivolse ai Carabinieri. Grasso: non smetteremo di cercare fino in fondo la verità